Area riservata Area riservata

XV giornata Campionato

12 gennaio 2020

XV giornata Campionato


IMBAL CARTON PRVALLE 69-82 ARGOMM ISEO

(23-16; 13-21; 15-24; 18-21)


New Basket Prevalle: Lanfredi 7, Delibasic 10, Dalla Longa ne, Zorat, Raskovic 6, Scekic 9, Bellandi 7, Azzola 15, Saletti, Colombo ne, Mascadri 15, Faini. All.: M. Baltieri – Vice: D. Apollonio.

Basket Iseo: Mensah 2, Cuelho 2, Baroni 10, Caramatti 26, Giorgini ne, Medeghini, Boccafurni 11, Tedoldi 17, Veronesi 9, R.E. Staffiere, De Guzman 5, Modenese ne. All.: M.S. Mazzoli – Vice: G. Consoli.

Arbitri: F. Bruni di Cernusco sul Naviglio (MI) e N. Mongelli di Montichiari (BS). 

Note – Parziali: 23-16; 36-37; 51-61 e 69-82. Tiri da due: New Basket Prevalle 20/38 - Basket Iseo 22/46. Tiri da tre: New Basket Prevalle 05/26 - Basket Iseo 06/22. Tiri liberi: New Basket Prevalle 14/17 - Basket Iseo 20/25. Rimbalzi: New Basket Prevalle 43 - Basket Iseo 41. Assist: New Basket Prevalle 11 - Basket Iseo 18. Palle perse/recuperate: New Basket Prevalle 21/08 - Basket Iseo 15/09. Stoppate fatte: New Basket Prevalle 01 - Basket Iseo 02. Falli fatti: New Basket Prevalle 24 - Basket Iseo 19. Uscito per falli: Baroni (BI) al 35’50” (62-73). Fallo antisportivo a Saletti (NP) al 30’50” (51-62). Fallo tecnico alla panchina della New Basket Prevalle al 36’17” (62-75) e ad Azzola al 36’31” (62-76). Spettatori presenti 200 circa.

Il Basket Iseo prosegue il suo cammino con la vittoria esterna (69-82) nel derby con la New Basket Prevalle. Come spesso capita i gialloblu partono al rallentatore (meno dieci al 07’26”), ma appena la difesa carbura tutto si è fatto più semplice e l’ottimo avvio di terzo e quarto periodo ha piegato la resistenza dell’Imbal Carton. Alla palla due il Basket Iseo si presenta con Cuelho, Caramatti, Tedoldi, Boccafurni e Baroni mentre coach Baltieri (senza Mattia Ciman firmato in settimana) propone Mascadri, Azzola, Delibasic, Scekic e Raskovic. Il primo canestro è di Caramatti, Baroni raddoppia ma al 01’43” Raskovic e Mascadri impattano. Ogni tentativo gialloblu viene immediatamente rintuzzato dalla squadra di casa, Delibasic per il sorpasso Imbal Carton ma l’Argomm torna avanti poco dopo metà quarto con De Guzman (10-11). Scekic, Lanfredi e Delibasic per il 7-0 che vale il 17-11, coach Mazzoli opta quindi per il time out. Basket Iseo che continua a faticare, dopo l’1/2 di Azzola arriva la tripla di Lanfredi che caccia a meno dieci i gialloblu (21-11 a poco più di due minuti dalla fine del quarto). De Guzman dopo un lungo digiuno torna a muovere il tabellone dei sebini, ma Azzola ristabilisce subito le distanze dalla lunetta. Tocca a Caramatti segnare dalla lunga per il 23-16 del decimo. Tedoldi apre la seconda frazione su assist di Mensah, all’11’50” arriva il meno tre con Boccafurni. Raskovic come nel primo quarto mette a segno i primi punti dell’Imbal Carton. Quarto farcito da tanti errori tra tiri sbagliati e palle perse, dopo il 2/2 di Tedoldi c’è l’appoggio di Veronesi che porta l’Argomm a meno uno (25-24 del 13’50”). Questa volta a chiamare time out è coach Baltieri, ma con la tripla di Baroni il Basket Iseo mette la freccia. Alla bomba di Azzola risponde con la stessa moneta Tedoldi per il 28-30 poco del 15’32”. La partita va avanti a rilento e lo spettacolo ne risente, Tedoldi è scatenato e da un recupero di Caramatti mette il più quattro. La New Basket Prevalle quasi all’improvviso ha una fiammata, con Bellandi e Azzola arriva il 32-32 a circa due minuti dal lungo riposo. Si continua a litigare con il ferro, nelle ultime battute si vedono solamente due protagonisti: Mascadri da una parte (quattro punti) e Veronesi dall’altra (cinque punti) per il 36-37 con cui le due squadre vanno negli spogliatoi.

Si riprende con gli stessi quintetti iniziali con Baroni (come Veronesi) già a tre falli, ottimo avvio dell’Argomm: l’8-0 firmato da Boccafurni e Caramatti costringe al time out coach Baltieri (36-45 del 22’40”). Caramatti prolunga il buon momento del Basket Iseo trovando il più undici e subito dopo si aggiunge Cuelho per i primi punti personali di serata. A poco da metà quarto tocca a Bellandi interrompere (2+1) il parziale sebino, a Caramatti risponde Lanfredi ma Baroni lascia avanti in doppia cifra i gialloblu. Con la schiacciata di Tedoldi arriva il più quattordici e un altro time out di coach Baltieri (41-55 del 26’00”). Al rientro parziale locale con Azzola, Delibasic e Bellandi, nel frangente il Basket Iseo è poco preciso dalla lunetta così Delibasic ne approfitta per portare a meno otto i suoi quando mancano meno di novanta secondi dalla fine del quarto. È il 2/2 di Mensah a portare al 51-61 del decimo. Ultimi dieci minuti che si aprono con l’1/3 di De Guzman, l’antisportivo di Saletti costa il 2/2 di Veronesi e la tripla di Tedoldi (51-67 del 31’10”). Un’altra schiaccata di Tedoldi e il Basket Iseo vola a più diciotto. Dopo il time out prevallese Scekic torna a segnare per l’Imbal Carton, locali che prolungano il momento con Raskovic da sotto e Mascadri da tre. A metà quarto arriva il provvidenziale canestro di Caramatti (58-71), con il tiro dalla lunga distanza la New Basket Prevalle prova la difficile rimonta mentre Baroni esce per falli. La squadra di casa però sa che non può sbagliare nulla se vuole vincere una partita quasi fondamentale in chiave play off, il nervosismo però gioca un brutto scherzo e arrivano i tecnici per proteste alla panchina e per Azzola. Caramatti è infallibile e il Basket Iseo scappa definitivamente, il bomber iseano è in trance agonistica e mette la tripla del più diciotto quando mancano circa due minuti alla fine (64-82). La vittoria è in cassaforte mentre Azzola e Mascadri riducono il gap segnando i punti per il 69-82 della sirena. Settima vittoria consecutiva per il Basket Iseo che chiude l’andata al terzo posto con ventidue punti, successo giunto su un parquet difficile con i ragazzi di coach Mazzoli bravi a mettere la museruola alle bocche di fuoco dell’Imbal Carton e ad attaccare con pazienza la zona prevallese. Sabato al PalAntonietti arriva il Basket Sustinente che alla prima di campionato i gialloblu hanno sconfitto 84 a 59.